La tua firma diventa digitale in 20 minuti...!

 



Da oggi E-direct propone un nuovo servizio per le piccole e medie imprese italiane: la fatturazione elettronica. E lo fa in maniera semplice e veloce.

+ INFO

Sede e Recapiti

Sede Legale:
Via Silvio Baratta,137
84134 SALERNO SA

Sede Operativa:
Via Serra, snc
83031 Ariano Irpino AVELLINO
Tel. 0825 891119
0825 1805142

E-Mail: info@e-direct.it
Web: www.e-direct.it

PEC
Obbligatoria per le ditte individuali
entro 30/06/2013




La Posta Elettronica Certificata(PEC) è il sistema che consente di inviare e-mail con valore legale equiparato ad una raccomandata con ricevuta di ritorno.

Grazie ai protocolli di sicurezza utilizzati, la Pec è in grado di garantire la certezza del contenuto non rendendo possibili modifiche al messaggio, sia per quanto riguarda i contenuti che eventuali allegati.

RILASCIO IN SOLI 10 MINUTI - COSTO 15.00 € + IVA

  • La posta elettronica certificata (PEC) è uno strumento o servizio informatico italiano che permette di dare a un messaggio di posta elettronica lo stesso valore legale di una raccomandata con con ricevuta di ritorno, con il vantaggio che la ricevuta di consegna contiene anche il messaggio, gli allegati e le identità del mittente e del destinatario di PEC anch'essi certificati. Anche il contenuto può essere certificato e firmato elettronicamente oppure criptato garantendo quindi anche autenticazione, integrità dei dati e confidenzialità.

  • Ogni formato digitale può essere inviato tramite posta elettronica certificata;
  • I messaggi possono essere consultati da ogni computer connesso a Internet;
  • Certificazione degli allegati al messaggio;
  • L'avvenuta consegna al provider della mail viene garantita, nel caso non sia possibile consegnare il messaggio l'utente viene informato;
  • Le ricevute di consegna hanno validità legale anche se non consegnate al destinatario come accade oggi con l'atto giudiziario;
  • Tracciabilità della casella mittente;
  • Vi è certezza sulla destinazione dei messaggi;
  • L'invio dei messaggi può avere costi inferiori a quello delle raccomandate. Per una giusta valutazione deve essere preso in considerazione il costo di invio di una raccomandata cartacea tradizionale, che cresce in funzione del numero di pagine e del peso del plico, e il numero di comunicazioni inviate annualmente. Queste informazioni devono poi essere comparate con le tariffe del gestore PEC, che solitamente rende disponibile una casella PEC con un costo calcolato su base annuale. Solitamente una volta pagato il canone annuale l'utente può inviare un numero illimitato di messaggi PEC.
  • Elevati requisiti di qualità e continuità del servizio.

Attivazione PEC (posta elettronica certificata) | obbligatoria per le ditte individuali entro il 31/06/2013
Attivazione PEC (posta elettronica certificata) obbligatoria per le ditte individuali entro il 31/06/2013
  • CONSEGNA ANCHE A DOMICILIO